restare

field-low-res

Frances Ryan, ‘Field’ (2013)

come il tempo affonda
e poi riemerge
tra strie sottili di luce
e poi di nuovo
si ammanta di oscurità
iridata incandescenza
si incunea
si spande
ci regala un po’ di grazia
e non ci sopravvive.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...